Lo Sphynx o gatto nudo

risPETtiamoli sphynk Lo Sphynx o gatto nudo In evidenza Le razze dei gatti
Sono lo Sphynx

Approfondiamo la razza felina dello Sphynx, detto anche gatto nudo o gatto sfinge.

E’ una razza di origine canadese (Canadian Sphynx) e la sua caratteristica principale è quella di essere completamente privo di peli, grazie ad una mutazione genetica spontanea dovuta ad una presenza maggiore del gene recessivo HR  ,hairless, ossia letteralmente senza peli, come il suo omologo cane lo Xoloitzcuintle I primi esemplari, nati nel 1902 nello stato di New Mexico, si chiamavano Nellie e Dick. Un altra caratteristica di solito presente in questa razza è la presenza di pieghe sulla pelle e di rughe sulla fronte; c’è chi dice che più pieghe e rughe abbia, più sia considerato raro e dunque anche più costoso.

I colori che possiamo trovare su questo manto privo di peli sono:

  • il Tabby, ossia una sorta di tigrato,
  • il Tortie o pezzato
  • Colorpoint, chiaro o scuro.

Ma questa specie di gatto di solito viene classificato in base alla sensazione tattile, che si avverte quando lo si accarezza. Pertanto abbiamo il Rubber, dove il mantello somiglia alla gomma, Peach, che invece è morbido e vellutato e Wax, che invece sembra fatto di cera.

Considerato da molti addirittura brutto, e devo confessarvi che anche io lo trovo esteticamente poco gradevole ma piacevolissimo, in realtà questo gatto così diverso e lontano dall’immagine tradizionale di gatto domestico, ha di contro un carattere molto socievole ed affettuoso.

Adattissimo alla vita casalinga, lo Sphynx ama trascorrere le giornate in casa, circostanza che lo preserva da eventuali problemi dovuti al troppo caldo o al troppo freddo, problemi ai quali, non avendo appunto il pelo, riesce a difendersi con difficoltà. Nonostante ciò risulta essere un gatto robusto ed in salute.

risPETtiamoli sphynx3-300x200 Lo Sphynx o gatto nudo In evidenza Le razze dei gatti
Esemplare di Sphynx con le rughe

Estremamente intelligente, per nulla diffidente, va molto d’accordo sia con gli esseri umani sia con tutti gli altri animali domestici. Soffre molto la solitudine, tanto da non voler mai stare da solo ed è per questo che stabilisce un legame molto forte, quasi unico e morboso, con la famiglia cui appartiene e ama molto la compagnia dei bambini.

Questo gatto è uno dei migliori da tenere in appartamento perchè è talmente tanto partecipe a tutte le situazioni familiari che considerarlo un membro a tutti gli effetti non è affatto difficile. E’ sempre in cerca di coccole pertanto è molto ricercato da coloro che amano tenere spesso il micio in braccio o da coloro che amano prendersi cura a 360 gradi di un gatto altrettanto affettuoso ed elegante. A causa del suo carattere e delle sue abitudini viene definito anche “gatto-cane”: lo Sphynx infatti è un gatto che vi seguirà ovunque per casa, che sarà sempre pronto ad accompagnarvi in qualsiasi costa stiate facendo e ad accogliere i vostri ospiti strusciandosi con la testa o addirittura saltando su una spalla disponibile, con lo stesso entusiasmo di un cane quando fa le feste.

Tutti i gatti detestano i cambiamenti, ma in questa razza questa circostanza vale in modo particolare: lo Sphynx tiene molto a seguire la routine quotidiana a cui è abituato e ogni deviazione dalla norma lo stressa molto; persino piccoli ritardi nell’arrivo del pasto o lievi cambiamenti dell’arredamento possono procurargli ansia.

Ovviamente per la sua peculiarità fisica è un gatto che ha bisogno di molte cure domestiche; se per un gatto normale la spazzolata quotidiana o settimanale può essere sufficiente, per lo Sphynx è necessaria una pulizia quotidiana con un panno in microfibra umido, in quanto la pelle si sporca secernendo il grasso protettivo naturale ossia il sebo. Inoltre, proprio perchè senza pelo, è necessario pulire gli occhi e le orecchie molto più frequentemente rispetto ad un gatto con il pelo, diciamo anche una volta o due a settimana.

Un’ ulteriore accortezza consiste nello spalmare una crema solare protettiva soprattutto durante l’estate e soprattutto se il gatto si sdraia al sole, perchè la sua pelle, esattamente come la pelle umana, si abbronza e potrebbe scottarsi se esposta ai raggi diretti del sole.

Il costo di uno Sphynx varia da 700 euro per un esemplare da compagnia fino anche ai 2.000/2.500 euro per un esemplare da riproduzione.

Consiglio sempre di affidarvi ad un allevamento specializzato e affidabile che vi saprà consigliare al meglio e che vi rilascerà anche tutta la documentazione necessaria.

risPETtiamoli sphynk2-280x300 Lo Sphynx o gatto nudo In evidenza Le razze dei gatti
Il gatto nudo o Sphynx